Blog

  • Il Giappone mostra i muscoli e riparte la caccia alle balene a scopo commerciale

    Leggi di più
  • Giugno 24, 2019

    Salta l’accordo Europeo su zero emissioni

    Ad opporsi all’accordo sono i governi di Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca - sfidando i valori chiave dell’Unione Europea

    Salta l’accordo Europeo su zero emissioni Ad opporsi all’accordo sono i governi di Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca – sfidando i valori chiave dell’Unione Europea L’accordo che doveva ridurre a zero le emissioni dei Paesi dell’UE entro il 2050 è saltato dopo che i capi dell’esecutivo dei Paesi del cosiddetto gruppo di Viségrad hanno rifiutato di firmare. Questa è una […]

    Leggi di più
  • Giugno 17, 2019

    Riciclo: nel Regno Unito paga il produttore

    Una nuova manovra vedrà ricadere il costo netto della raccolta e del riciclo degli imballaggi direttamente sulle tasche dei produttori e rivenditori

    Il riciclo degli imballaggi sta per essere completamente ripensato in Gran Bretagna. Grazie ad una nuova manovra, i rivenditori e produttori di imballaggi saranno costretti a pagare tutti i costi della raccolta e del riciclo. Basandosi sul principio di “chi inquina paga” la decisione è stata presa nell’ambito della nuova strategia governativa sui rifiuti, e penalizzerà le compagnie che immettono […]

    Leggi di più
  • Giugno 12, 2019

    Protocollo Aria Pulita, un impegno contro l’inquinamento

    Il documento ha inaugurato il Clean Air Dialogue di Torino, coinvolgendo le politiche e gli approcci dell’Italia e la Commissione europea

    “Protocollo Aria Pulita” un impegno contro l’inquinamento atmosferico Il documento ha inaugurato il Clean Air Dialogue di Torino, coinvolgendo le politiche e gli approcci dell’Italia e la Commissione europea Il Protocollo Aria Pulita è stato finalmente firmato lo scorso 4 giugno: “È il primo esercizio di questo genere in Italia per ampiezza di attori coinvolti, per l’intento di mettere al […]

    Leggi di più
  • Maggio 22, 2019

    Dona il 5X1000 a Save The Planet: Codice Fiscale 94281460488

    Dona il tuo 5x1000 a Save the Planet, e grazie a te daremo un aiuto concreto all'ambiente e al futuro di tutti noi. Basta una firma.

    DONA IL TUO 5X1000 A SAVE THE PLANET La filosofia di Save The Planet è semplice: ognuno può fare la propria parte, grande o piccola che sia. Ogni azione può contribuire ad aiutare il Pianeta, e il tuo 5X1000 potrebbe fare una differenza sostanziale. COSA PUÒ FARE IL TUO 5X1000? Save The Planet ONLUS nasce con lo scopo di promuovere progetti, azioni […]

    Leggi di più
  • Maggio 18, 2019

    Pesca elettrica, vietata dall’UE dal 2021

    Lo scorso 16 aprile il Parlamento europeo ha sancito un divieto ufficiale sulla crudele pratica della pesca elettrica, già illegale in Italia

    La pesca elettrica sarà finalmente vietata all’interno dell’Unione europea dal 2021. L’Europa mette quindi fine a una delle pratiche di pesca più crudeli – già vietata in Italia – dove vengono impiegate reti che si estendono fino ai fondali, su cui vengono poi scaricati impulsi elettrici che tramortiscono grandi quantità di pesce. Nonostante sia illegale nel nostro Paese, sono molte […]

    Leggi di più
  • Maggio 17, 2019

    Save the Planet scrive ai candidati per le europee

    L’Associazione ha inviato una call to action per sensibilizzare le istituzioni italiane sul tema della sostenibilità ambientale

    Un’azione concreta rivolta a chi ci rappresenterà in Europa. In vista delle elezioni europee Save The Planet Onlusha infatti inviato una lettera a tutti i candidati italiani al Parlamento Europeo invitandoli ad una sempre maggiore sensibilizzazione sui principali driver del cambiamento, per uno sviluppo tecnologico e industriale sostenibile sia a livello ambientale, che economico e sociale. L’Associazione Save The Planet […]

    Leggi di più
  • Maggio 1, 2019

    Notre-Dame: La cultura come analogia della natura

    “Perché combattere i cambiamenti climatici se non per vedere le prossime generazioni godere della ricchezza culturale che la razza umana ha costruito?”

    Dopo il rogo della cattedrale di Notre-Dame a Parigi, sono state molte le donazioni raccolte per la sua ricostruzione. Una risposta globale talmente ampia da andare addirittura a creare un dibattito sul “perché donare cosí tanti soldi per il restauro e mantenimento di un singolo edificio quando sono in milioni, nel mondo, a morire di fame?”. Un dibattito quindi sulla […]

    Leggi di più
  • Aprile 24, 2019

    Un Sinodo Speciale per l’ecosistema dell’Amazzonia

    Sono passati due anni da quando Papa Francesco ha richiesto un Sinodo Speciale che tratti le importanti tematiche ambientali legate ai popoli dell’Amazzonia

    Il Sinodo pan-amazzonico indetto da Papa Francesco si terrà dal 6 al 27 ottobre nell’Aula del Sinodo dei Vescovi, a città del Vaticano. Questa speciale assemblea tratterà il tema “Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale”. Nonostante la natura evangelica di questo raduno, l’aspetto primario del Sinodo Speciale sarà una riflessione sullo stato ambientale della pan-amazzonia: Bolivia, Brasile, Colombia, […]

    Leggi di più

CARICA ALTRE NEWS

pagina 01/04

Effettua il login