Blog

  • Giugno 24, 2019

    Salta l’accordo Europeo su zero emissioni

    Ad opporsi all’accordo sono i governi di Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca - sfidando i valori chiave dell’Unione Europea

    Salta l’accordo Europeo su zero emissioni Ad opporsi all’accordo sono i governi di Polonia, Ungheria e Repubblica Ceca – sfidando i valori chiave dell’Unione Europea L’accordo che doveva ridurre a zero le emissioni dei Paesi dell’UE entro il 2050 è saltato dopo che i capi dell’esecutivo dei Paesi del cosiddetto gruppo di Viségrad hanno rifiutato di firmare. Questa è una […]

    Leggi di più
  • Giugno 24, 2019

    Gli alberi che meglio combattono lo smog

    Tutti gli alberi contribuiscono all'elaborazione dell’ossigeno che respiriamo, ma alcuni sembrano essere più produttivi di altri: quali sono?

    Gli alberi migliori per combattere lo smog Tutti gli alberi contribuiscono alla produzione dell’ossigeno che respiriamo, ma alcuni sembrano essere più produttivi di altri: quali sono? Gli alberi sono una risorsa innegabile per la nostra sopravvivenza su questo pianeta, grazie alla loro abilità di assorbire anidride carbonica e rilasciare ossigeno. Ma non tutti gli alberi producono e rilasciano le stesse […]

    Leggi di più
  • Giugno 22, 2019

    CircOILeconomy: il mercato milionario dell’olio rigenerato

    Organizzato dal CONOU, il roadshow CircOILeconomy è di nuovo itinerante, per promuovere la raccolta e riutilizzo degli olii minerali usati in Italia

    Organizzato dal CONOU, il roadshow CircOILeconomy è di nuovo itinerante, per promuovere la raccolta e riutilizzo degli olii minerali usati in Italia CircOILeconomy è il roadshow sulla corretta gestione dell’olio lubrificante usato nelle imprese, organizzato da CONOU. Un ottimo esempio di come un materiale ampiamente considerato inquinante può essere re-immesso sul mercato tramite un’ottica che ha come focus l’economia circolare. Il […]

    Leggi di più
  • Giugno 19, 2019

    Cooling Wood – il legno che raffredda la temperatura

    Il cooling wood o legno refrigerante rimane in media 4,5°C più freddo dell’ambiente circostante, e potrebbe abbassare i consumi del 20%

    Il Cooling Wood è un innovativo materiale a base lignea che potrebbe drammaticamente migliorare l’isolazione termica degli edifici e di conseguenza tagliarne i consumi. Questo materiale è stato sviluppato dai ricercatori dell’Università del Maryland come nuovo nanomateriale capace di abbattere i consumi energetici e isolare termicamente pareti e soffitti: il “legno refrigerante” (Cooling Wood), come lo hanno ribattezzato i suoi creatori, più resistente […]

    Leggi di più
  • Giugno 17, 2019

    Riciclo: nel Regno Unito paga il produttore

    Una nuova manovra vedrà ricadere il costo netto della raccolta e del riciclo degli imballaggi direttamente sulle tasche dei produttori e rivenditori

    Il riciclo degli imballaggi sta per essere completamente ripensato in Gran Bretagna. Grazie ad una nuova manovra, i rivenditori e produttori di imballaggi saranno costretti a pagare tutti i costi della raccolta e del riciclo. Basandosi sul principio di “chi inquina paga” la decisione è stata presa nell’ambito della nuova strategia governativa sui rifiuti, e penalizzerà le compagnie che immettono […]

    Leggi di più
  • Giugno 15, 2019

    Ingeriamo almeno 50.000 particelle di microplastica all’anno

    Gli effetti sulla salute dell'ingestione di microplastiche attraverso il cibo, l'acqua e la respirazione sono ancora sconosciuti

    Gli effetti sulla salute dell’ingestione di microplastiche attraverso il cibo, l’acqua e la respirazione sono ancora sconosciuti In media, una persona mangia almeno 50.000 particelle di microplastica all’anno e ne respira simili quantità. Ma il quantitativo reale potrebbe essere persino più elevato: gli scienziati hanno concluso che bere molta acqua imbottigliata può aumentare drasticamente il numero di particelle consumate. Gli […]

    Leggi di più
  • Giugno 12, 2019

    Protocollo Aria Pulita, un impegno contro l’inquinamento

    Il documento ha inaugurato il Clean Air Dialogue di Torino, coinvolgendo le politiche e gli approcci dell’Italia e la Commissione europea

    “Protocollo Aria Pulita” un impegno contro l’inquinamento atmosferico Il documento ha inaugurato il Clean Air Dialogue di Torino, coinvolgendo le politiche e gli approcci dell’Italia e la Commissione europea Il Protocollo Aria Pulita è stato finalmente firmato lo scorso 4 giugno: “È il primo esercizio di questo genere in Italia per ampiezza di attori coinvolti, per l’intento di mettere al […]

    Leggi di più
  • Giugno 10, 2019

    Salute: gli effetti della crisi climatica

    Enti internazionali hanno verificato che gli effetti sulla salute includono la diffusione di malattie e una peggiore salute mentale

    Enti internazionali hanno verificato che gli effetti sulla salute includono la diffusione di malattie e una peggiore salute mentale La salute umana è messa in pericolo dal riscaldamento globale, ma si stimano ripercussioni ancora più gravi previste in futuro. Forti ondate di calore e inondazioni mieteranno ancora più vittime, con condizioni meteorologiche sempre più gravi, anche tramite pericolosi effetti indiretti, […]

    Leggi di più
  • Giugno 8, 2019

    Emissioni e vulcani sono la causa del global warming

    Un nuovo studio conferma che i cicli naturali sono marginali nell'andamento della temperatura globale, contrastando le discrepanze dei modelli precedenti

    Emissioni e vulcani sono la causa del global warming Un nuovo studio conferma che i cicli naturali sono marginali nell’andamento della temperatura globale, contrastando le discrepanze dei modelli precedenti Le emissioni da combustibili fossili e vulcani possono spiegare quasi tutti i cambiamenti nelle temperature della superficie terrestre negli ultimi 140 anni. Un nuovo studio confuta il mito popolare sul clima […]

    Leggi di più

CARICA ALTRE NEWS

pagina 02/15

Effettua il login