Aiutiamo il Parco Campo dei Fiori

CONTRIBUIAMO AI PROGETTI DI RIFORESTAZIONE

Gennaio 2019: nel Varesotto vanno a fuoco oltre 70 ettari di foresta. Il Parco Campo dei Fiori è situato in un territorio prealpino nella provincia di Varese, ricca di laghi, fiumi e grotte ed è uno dei tanti polmoni verdi della nostra penisola da tutelare  e proteggere. L’incendio ha messo a rischio il futuro della valle e del suo bosco, per questo noi di Save the Planet abbiamo deciso di impegnarci per la riforestazione e contribuire agli interventi di risistemazione dell’area.

Uno dei pericoli che interessano le aree interessate dagli incendi è il rischio del dissesto idrogeologico dovuto all’improvvisa mancanza di copertura del suolo e all’accumulo di cenere, pertanto oltre ai lavori di riforestazione si rendono necessari anche lavori di messa in sicurezza dell’area.

Per garantire una maggiore tutela al Parco Campo Dei Fiori vogliamo impegnarci anche in interventi di prevenzione con la creazione di sentieri percorribili dai mezzi di soccorso e la creazione di un bacino d’acqua artificiale vitale in caso di nuovi incendi.

Verranno, infatti, creati dei terrapieni che consentiranno il passaggio dei mezzi sotto ai quali saranno posizionate delle cisterne d’acqua a cui attingere velocemente in caso di  nuovi incendi, dato che in vetta non vi sono bacini di approvvigionamento idrico.

APPROFONDIMENTI

1.Riforestiamo la Valganna per i costruttori di Milano e Varese

Sei un costruttore di Milano, Varese o provincia?

In collaborazione con l’Ance (associazione nazionale dei costruttori edili) Varese abbiamo lanciato il progetto “I costruttori a sostegno del Campo Dei Fiori”.

L’Italia è al primo posto in Europa nella classifica delle emissioni di Co2 da edifici: il 40% delle emissioni proviene dal comparto costruzioni e di questo 40% il 3% è prodotto dai costruttori di Milano e Varese, rendere il settore dell’edilizia più sostenibile si rivela, quindi, un nodo cruciale per la salvaguardia dell’ambiente.

Insieme ad Ance Varese abbiamo lanciato il marchio Cantiere Green.

Cos’è un “cantiere green”.

Per ottenere il marchio Cantiere Green il costruttore dovrà:

  1. associarsi a Save The Planet come Leone Bianco
  2. attivare la fornitura di energia per il cantiere e le future costruzioni con un fornitore di energia 100% green 
  3. compensare le emissioni di Co2 nocive per l’ambiente tramite il finanziamento al progetto I costruttori a sostegno del Campo Dei Fiori, in modo da annullare in modo reale e concreto l’inquinamento prodotto*.

*Per accertare la quantità esatta di Co2 prodotta ci affidiamo alla Carbon Foot Print, una verifica dettagliata e certificata tramite la legge ISO 14067 che misura la quantità reale di emissioni di gas serra generate durante il ciclo di vita di un prodotto o servizio.

Effettua il login