Cosa succede nel mondo?

Scopri l'ultima news

Imparare è un'esperienza:
tutto il resto è solo informazione.

Albert Einstein

Bryce canyon

USA, UTAH

Discovering the huge American national parks, today we are with Luca at the Bryce Canyon, a big amphitheatre digged into the rocks by atmospheric agent; it is considered a nature masterpiece. It is situated in the state of Utah, it is famous for its pinnacles called “hoodoos”, realized by rocks erosion, whose shape is very particular and whose colours presents a red and white chromatic.Alla scoperta dei grandi National Park americani, oggi seguiamo Luca nel Bryce Canyon, un enorme anfiteatro scavato nella roccia dagli agenti atmosferici, un vero e proprio capolavoro della natura. Situato nello stato dello Utah, è famoso per i pinnacoli chiamati hoodoos creati dall’erosione delle rocce che oltre alla particolare forma hanno una varietà cromatica che va dal rosso al bianco.

Bryce canyon is inappropriately called canyon, however it is a huge amphitheatre digged into the rocks.Il Bryce Canyon viene chiamato impropriamente canyon ma in realtà è un enorme anfiteatro scavato nella roccia

Canyon’s most famous walks are three: Bryce Amphitheatre Traverse, Figure 8 Combination and Fairyland Trail. These ones are not particularly difficult or insidious, however, the first one, that is the shortest, offers wonderful views, the second one leads to the inner parts of the natural amphitheatre and offers a particularly suggestive part; the third one is the Pekaboo Loop, one of the longest but less popular street and, for this reason, that is the most peaceful.Le passeggiate più famose del Canyon sono tre: la Bryce Amphitheater Traverse, la Figure 8 Combination e il Fairyland Trail.

Nessuna delle tre escursioni pone particolari difficoltà o pericoli, tuttavia la prima, che è anche la più breve, è quella che offre le vedute più spettacolari, la seconda conduce all’interno dell’anfiteatro naturale e ne percorre un tratto particolarmente suggestivo, il Pekaboo Loop, la terza è una delle gite più lunghe e meno frequentate che consente di godersi il parco in tutta tranquillità

The most famous element of the Park are the Hoodoos, pinnacles created by rocks erosion.L’elemento più famoso del Parco sono gli hoodoos, pinnacoli creati dal fenomeno dell’erosione

Ingeriamo almeno 50.000 particelle di microplastica all’anno

Gli effetti sulla salute dell'ingestione di microplastiche attraverso il cibo, l'acqua e la respirazione sono ancora sconosciuti
15.6.2019

Protocollo Aria Pulita, un impegno contro l’inquinamento

Il documento ha inaugurato il Clean Air Dialogue di Torino, coinvolgendo le politiche e gli approcci dell’Italia e la Commissione europea
12.6.2019

Salute: gli effetti della crisi climatica

Enti internazionali hanno verificato che gli effetti sulla salute includono la diffusione di malattie e una peggiore salute mentale
10.6.2019

Emissioni e vulcani sono la causa del global warming

Un nuovo studio conferma che i cicli naturali sono marginali nell'andamento della temperatura globale, contrastando le discrepanze dei modelli precedenti
8.6.2019

Il terreno che produce il 95% del nostro cibo sta scomparendo

Senza sforzi concentrati sulla ricostruzione di terreno sano potremmo perdere la capacità di coltivare abbastanza cibo per sfamare la popolazione globale
5.6.2019

Un’isola di plastica tra la Corsica e l’isola d’Elba

Una vera e propria isola di plastica galleggiante è stata recentemente scoperta nel Tirreno - la prima così vicina alle nostre coste
3.6.2019

Non Rifiutiamoci: Un libro in cambio di una lattina

Non Rifiutiamoci è un iniziativa che permette di Ricevere un libro in cambio di una lattina e una bottiglia di plastica
1.6.2019

I seabin ripuliranno la darsena di Fiumicino

A Fiumicino arrivano i seabin, dei cestini raccoglitori di rifiuti galleggianti per ripulire lo specchio d’acqua della Darsena
29.5.2019

Bornholm: l’isola che non produce rifiuti

Invece di sostituire il vecchio inceneritore, l’isola danese di Bornholm ha deciso di diventare interamente trash-free entro il 2032
26.5.2019

Freddo a primavera: effetto del global warming

Attenzione al negazionismo: è lo scioglimento delle calotte di ghiaccio nel polo Nord la ragione che si nasconde dietro questo anomalo freddo a primavera
25.5.2019

Effettua il login