Ultima fermata Glasgow. La COP26 per un pianeta ancora abitabile